Dal Lario a Lugano 600 coppie in cerca di un figlio

Lugano 27 maggio 2010, reportage ProCrea, laboratoriOgni anno – In Canton Ticino marito e moglie possono ricorrere all’inseminazione artificiale “esterna”, vietata invece in Italia
E tra i donatori di seme molti sono frontalieri residenti nella zona di confine
Sono quasi 600 le coppie che dal Comasco si recano ogni anno al centro di fertilità “Procrea” di Lugano (foto Mv). In Svizzera è ammessa l’inseminazione artificiale con seme di un donatore esterno. Molti di questi sono italiani e frontalieri residenti nella zona di confine.
Campaniello IN PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.