D’Alessandro e il ricordo di Bordoli

altViene celebrato oggi alle 14.30 nella chiesa dell’Eucarestia a Tavernerio il funerale di Giorgio Bordoli (nella foto), commercialista con studio a Erba, notissimo nel Comasco per il suo impegno in enti e associazioni. Bordoli è scomparso giovedì dopo una lunga malattia. Lascia la moglie Annamaria e i figli Emilio, Riccardo e Carla. Ieri Umberto D’Alessandro, vicepresidente di Acsm Agam, a nome di tutto il gruppo, ha voluto rendere omaggio a Bordoli, che guidò la multiutility di via Stazzi dal

2004 al 2007.
«Bordoli è una figura importante per il nostro territorio e la nostra azienda. Si è speso in prima persona, con senso civico e spirito di servizio, in tantissime attività, rivestendo cariche importanti nel mondo dell’impresa, della vita politica e associativa, mettendosi a disposizione con competenza e dedizione» scrive D’Alessandro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.