Dalla Regione 2,5 milioni per edilizia sanitaria

SANITÀ
La Regione ha stanziato oltre 2,5 milioni di euro per interventi di edilizia sanitaria sul territorio della provincia di Como. La somma più consistente, 2 milioni e 350mila euro, è destinata all’azienda ospedaliera Sant’Anna per l’ammodernamento del patrimonio tecnologico del nuovo presidio di San Fermo della Battaglia, del poliambulatorio di Olgiate Comasco e della struttura di Cantù, oltre che per il rifacimento della copertura e l’eliminazione dell’amianto nell’ambulatorio di Lomazzo. Un’ulteriore somma di 202mila euro è stata invece destinata dal Pirellone alla messa in sicurezza di alcuni edifici dell’ex ospedale psichiatrico San Martino, di proprietà della stessa azienda ospedaliera e dell’Asl di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.