Dalla Spagna in Italia con la droga sintetica

0cannabisNel corso di un controllo al valico autostradale di Brogeda, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Como e i militari della guardia di finanza hanno sequestrato 7 chili di cannabinoide sintetico. La sostanza, confezionata in 14 panetti, era nascosta all’interno di intercapedini laterali del bagagliaio di un’autovettura condotta da un cittadino spagnolo diretto in Italia. 

L’analisi chimica della predetta sostanza, effettuata presso il Laboratorio e Servizi Chimici di Milano, ha identificato il prodotto come sostanza stupefacente.
Lo spagnolo è stato così denunciato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.