Danimarca introduce obbligo mascherine sui mezzi pubblici

Dal 22 agosto in tutto il Paese

(ANSA) – COPENHAGEN, 15 AGO – Il governo danese ha annunciato che dal 22 agosto sarà obbligatorio indossare le mascherine sui mezzi pubblici al fine di contenere la diffusione di una seconda ondata di coronavirus. Fino a oggi l’obbligo c’era soltanto in sei città tra le quali Aarhus, la seconda della Danimarca, dove la circolazione del virus è ancora importante. La premier Mette Frederiksen ha invitato i danesi a non abbassare la guardia e a rispettare le regole di distanziamento sociale e di igiene. "È importante considerare la mascherina come un complemento", ha insistito. In Danimarca sono stati registrati in totale 15.859 casi di Covid-19 e 621 decessi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.