Danimarca, ‘virus nei visoni probabilmente debellato’

Ministero della Sanità

(ANSA) – COPENAGHEN, 19 NOV – Una versione mutata del nuovo ceppo di coronavirus individuata nei visoni in Danimarca è stata "con tutta probabilità debellata". Lo riferisce il ministero danese della Sanità: "Non ci sono stati nuovi casi della versione mutata ‘Cluster 5’ dal 15 settembre e ciò ha indotto le autorità sanitarie danesi a concludere che questa versione sia stata con tutta probabilità debellata". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.