Dante 2021,eventi con Poste in 70 comuni

Per ricordare la rilevanza più che mai attuale del poeta

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Le celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante, nel 2021, "sono per noi un’occasione di toccare un tema culturale importantissimo e di dare un segnale di presenza, al fianco del ministero per i Beni culturali, ai piccoli Comuni". Lo afferma l’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, alla conferenza di presentazione delle iniziative per il centenario con il ministro della Cultura e del Turismo Dario Franceschini. Poste italiane ha selezionato 70 Piccoli Comuni, collegati alle vicende artistiche e alla vita dell’Alighieri, che sosterrà nel realizzare iniziative dedicate al Poeta. "Dante Alighieri – ha detto Del Fante – è probabilmente la figura culturale più importante per la storia del nostro Paese ed esprime ancor oggi, e probabilmente lo farà in futuro per l’intera Europa, un baluardo culturale che non ha pari".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.