Dati sul Covid sbagliati, i Cinquestelle attaccano la giunta regionale

Raffaele Erba, a sinistra, durante il flash mob di ieri

Il presidente di Regione Lombardia, ha smentito l’invio di dati sbagliati al Ministero della Salute. La notizia di un possibile errore da parte della giunta diventa però immediatamente materia di scontro politico.

“La Giunta Lombarda tieni chiusi in casa i lombardi per una settimana, presenta ricorso al Tar e poi si accorge che i dati comunicati al Ministero della Salute erano sbagliati. Non è un’indiscrezione ma un’autodenuncia tardiva e gravissima. Non ci sono più parole per commentare quanto sta accadendo nella nostra Regione. Il danno arrecato dalla Giunta Fontana ai lombardi rasenta l’inverosimile”, dichiara Raffaele Erba, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle.

“Commercianti, imprese, studenti e coloro che hanno subìto le conseguenze di questo imperdonabile errore avrebbero i margini per chiedere il risarcimento dei danni alla Giunta Fontana.Questa è l’ennesima capitolo di una saga che vede la Regione motore dell’economia italiana lasciata allo sbando dal Governatore e dalla sua Giunta che invece dovrebbero traghettarla in porti sicuri”, conclude il consigliere pentastellato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.