Davanti, il concorso di bellezza. Dietro, la sfilata di bagni

altUn lettore segnala la poco brillante collocazione dei wc chimici

(e.c.) Un lettore ci ha omaggiato della foto che pubblichiamo qui a destra. Non è un’installazione contemporanea, ma quanto si vedeva nel pomeriggio di domenica scorsa alle spalle della struttura espositiva: nove bagni chimici, uno in fila all’altro. È vero, il punto – almeno nello scorso weekend – non era di

grande passaggio, visto che il concorso di bellezza tra auto d’epoca – che pure ha coinvolto in pieno gli spazi di Villa Erba – era in corso da tutt’altra parte. Ciò non toglie, però, che almeno la collocazione di un pietoso velo davanti a tanta esposizione di gabinetti sarebbe stata saggia. Con un gioco di parole, vista la pazza primavera, si potrebbe parlare di bagni fuori stagione. O, più banalmente, fuori posto.

Nella foto:
Nella foto scattata domenica scorsa, che ci ha inviato un lettore, si nota la poco felice collocazione di ben nove bagni chimici alle spalle del corpo principale del polo espositivo. Zona defilata, è vero, ma il contrasto non ha mancato di suscitare perplessità

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.