Vip

Daverio: «Terragni geniale come il filosofo Hegel»

altIl critico
(m.prat.) Di recente a Como per il Festival della Luce, il critico d’arte Philippe Daverio ha sottolineato l’importanza di Palazzo Terragni e del Razionalismo: «È un edificio che ha fatto la storia dell’architettura, gli ho dedicato più di una trasmissione tv. Richard Meier, celebre architetto Usa, ha ripreso spesso, nei suoi lavori, il Razionalismo, fenomeno che riesce a non essere mai al “rigor mortis”. Basta guardare la facciata dell’ex Casa del fascio, apparentemente semplice, su

cui è bastato inserire pannelli sulla destra per rompere il sistema. Bravo Terragni – aggiunge Daverio – anche per la qualità degli interni che pochi conoscono, sofisticati in ogni minimo dettaglio».
Il Razionalismo ha lasciato tracce?
«È stato geniale come Hegel, ma gli hegeliani vanno presi con le pinzette. Purtroppo i pararazionalisti delle aree urbane italiane lo hanno confuso con “risparmismo”, abrogando il decoro perché costava e non certo perché fosse superfluo. Oggi, comunque, il meccanismo razionalista è superato, siamo alla ricerca di radici più profonde e a noi l’arco piace, ci viene naturale».
Ma oggi quali esperienze moderne sono assimilabili a quella razionalista?
«Percorsi futuristi come quello di Norman Foster ne sono diretta conseguenza, ma il tema è complesso e spesso si perde di vista l’architettura a misura d’uomo».
E a Como c’è spazio per sperimentare?
«In Italia non c’è più spazio per nulla, è un Paese moribondo che odia i giovani, i creativi e i lavoratori. Un tempo usavamo nostro passato per andare avanti, poi abbiamo avuto paura e abbiamo abbandonato la qualità per esaltare il mediocre».

Nella foto:
Philippe Daverio di fronte alla Casa del Fascio di Giuseppe Terragni (Fkd)
17 Maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto