Davos:von der Leyen,produttori vaccini rispettino patti

Ue lancerà programma bio-difesa contro pandemie

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – L’Unione europea "ha investito miliardi per contribuire allo sviluppo dei primi vaccini contro il Covid-19. Per creare un vero bene comune globale. E ora, le compagnie devono fare la loro parte. Devono onorare i loro impegni". Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von deer Leyen, nel suo ‘special address’ alla Davos Agenda 2021. "E’ per questo che creeremo un meccanismo di trasparenza sulle esportazioni dei vaccini. L’Europa è determinata a contribuire, ma fa sul serio". L’Unione europea intende lanciare un "programma di bio-difesa" per affrontare le pandemie: "dobbiamo essere pronti, non possiamo aspettare la prossima pandemia". Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo ‘special address’ alla Davos Agenda 2021, spiegando ceh il programma finanzierà la ricerca e la preparazione dei vaccini, assicurerà finanziamenti e coinvolgerà il settore privato. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.