De Sfroos debutta all’Ariston. E a Laglio è atteso Clooney

L’attore americano potrebbe poi raggiungere la fidanzata a Sanremo
Scatta questa sera l’avventura sanremese di Davide Van De Sfroos. Sul palco del Teatro Ariston il cantautore di Mezzegra presenterà al pubblico l’inedita Yanez, canzone dedicata al padre scomparso nel 2007.
In gara tra i big della canzone italiana, De Sfroos – che salirà per settimo sul palco – dovrà vincere l’emozione che inevitabilmente colpisce gli artisti al loro esordio nella Città dei fiori. Superato l’ostacolo del debutto, giovedì 17, terza serata-evento dedicata al 150° dell’Unità

d’Italia, Van De Sfroos canterà il brano di Francesco De Gregori Viva l’Italia. Venerdì 18 febbraio, inoltre, nella giornata dedicata ai duetti, canterà in coppia con Irene Fornaciari, figlia di Zucchero. Ieri mattina, intanto, si è tenuta la prima conferenza stampa ufficiale dei conduttori di questa 61esima edizione del festival di Sanremo.
Insieme con Gianni Morandi e Belen Rodriguez c’è la splendida Elisabetta Canalis, fidanzata di George Clooney. Non si sa ancora, al momento, se il divo hollywoodiano farà tappa in Riviera. In attesa magari di vederlo comparire a sorpresa all’Ariston, alcuni movimenti all’interno di Villa L’Oleandra a Laglio fanno pensare a un suo imminente arrivo.
Una comoda tappa in riva al lago da dove poi ripartire alla volta di Sanremo. Ieri mattina le imposte delle finestre erano aperte. E dal parco della casa provenivano rumori. In più di un’occasione si sono visti giardinieri all’opera. In lontananza si potevano anche intuire, all’interno di alcune sale della villa, dei movimenti. Tutto tranquillo, invece, in prossimità del garage della dimora. Da dove in passato il bel George è più volte partito, a bordo di una delle sue splendide Harley Davidson, per concedersi una gita sulle strade del lago. Sempre in compagnia di amici e delle inseparabili guardie del corpo. In villa dunque qualcosa si muove. E la presenza di Elisabetta Canalis a Sanremo fa ipotizzare un arrivo di Clooney a Laglio dove però nessuno ha visto, almeno fino a ieri, l’attore americano.
A passeggio per il paese i pochi residenti incrociati sostengono di non aver notato particolari movimenti nei pressi della villa. Ma il fascino di George rimane inalterato. Anche ieri, infatti, in una giornata piovosa, verso mezzogiorno è arrivata una macchina con a bordo 4 persone che si sono fermate per alcuni istanti davanti a Villa L’Oleandra per “spiare” la casa del divo.

Fabrizio Barabesi

Nella foto:
Il cantautore Davide Van De Sfroos sarà stasera sul palco dell’Ariston per presentare la sua “Yanez” al Festival di Sanremo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.