De Sfroos, slittano i live. I promoter: situazione sempre incerta

I concerti del cantautore comasco Davide Van De Sfroos previsti l’anno scorso e posticipati a fine febbraio al Teatro Dal Verme di Milano, tuttora lanciati sul web, saranno posticipati a data da destinarsi causa lo stop allo spettacolo imposto dalla pandemia. Il manager che organizza la tournée, il comasco Gianpiero Canino dell’agenzia MyNina, sottolinea che il pubblico di appassionati di De Sfroos «non attende altro che tornare ad applaudirlo dal vivo e per questo è composto soprattutto da fedelissimi che non rinunciano a un appuntamento con il loro beniamino. Pochissimi quelli che avendo in mano da molti mesi un biglietto hanno chiesto il rimborso, cosa che invece con altri artisti i cui concerti sono stati posticipati è molto frequente».

«La situazione è tuttora molto incerta – prosegue Canino – e quindi non è certo se le date saranno recuperate in primavera inoltrata all’aperto oppure in autunno di nuovo al Dal Verme. La situazione è in divenire e tutto dipende dalla curva epidemica».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.