Degrado nel sottopasso di piazza Vittoria, numerose le lamentele dei cittadini
Città, Cronaca

Degrado nel sottopasso di piazza Vittoria, numerose le lamentele dei cittadini

Il sottopassaggio tra piazza Vittoria e Porta Torre Il sottopassaggio tra piazza Vittoria e Porta Torre

Cittadini indignati per le condizioni di degrado in cui si trova il sottopasso pedonale di piazza Vitoria-Porta Torre. Odore nauseante, mancanza di illuminazione e bagni pubblici adiacenti chiusi: tutto a due passi dal centro.<Sulla situazione del sottopasso pedonale purtroppo le problematiche legate alla vecchiaia dell’impianto fognario acuiscono sicuramente l’odore nauseante>, è la risposta che arriva dall’Ufficio Turismo Comune di Como. <Abbiamo stanziato 200mila euro dalla tassa di soggiorno all’anno per 3 anni per sistemare tutti i bagni pubblici>, fa sapere l’assessore al Turismo di Como, Simona Rossotti. I cittadini segnalano che i bagni pubblici restano chiusi alcuni giorni della settimana tanto che capita di vedere in pieno giorno soggetti che utilizzano il sottopasso al posto di servizi igienici.

23 aprile 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto