Degrado nel sottopasso di piazza Vittoria, numerose le lamentele dei cittadini

Il sottopassaggio tra piazza Vittoria e Porta Torre Il sottopassaggio tra piazza Vittoria e Porta Torre

Cittadini indignati per le condizioni di degrado in cui si trova il sottopasso pedonale di piazza Vitoria-Porta Torre. Odore nauseante, mancanza di illuminazione e bagni pubblici adiacenti chiusi: tutto a due passi dal centro.<Sulla situazione del sottopasso pedonale purtroppo le problematiche legate alla vecchiaia dell’impianto fognario acuiscono sicuramente l’odore nauseante>, è la risposta che arriva dall’Ufficio Turismo Comune di Como. <Abbiamo stanziato 200mila euro dalla tassa di soggiorno all’anno per 3 anni per sistemare tutti i bagni pubblici>, fa sapere l’assessore al Turismo di Como, Simona Rossotti. I cittadini segnalano che i bagni pubblici restano chiusi alcuni giorni della settimana tanto che capita di vedere in pieno giorno soggetti che utilizzano il sottopasso al posto di servizi igienici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.