Della Fiori e Pancotto ospiti della Fondazione Sacra Famiglia

Cantù Inzago

Trasferta a Inzago, in provincia di Milano, per il general manager Daniele Della Fiori e il capo allenatore della S.Bernardo-Cinelandia, Cesare Pancotto. I due esponenti della Pallacanestro Cantù sono stati ospiti della Rsd Fondazione Sacra Famiglia, onlus nata 120 anni fa allo scopo di prendersi cura di persone con disabilità complesse e di anziani non autosufficienti, per garantire cure continuative.
L’istituto ospita attualmente 40 persone. Per Pancotto e Della Fiori c’è stato grande entusiasmo. «Da otto anni a questa parte – ha spiegato l’educatore Paolo De Gregorio – invitiamo da noi personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo, della musica, del teatro e del giornalismo. Oltre duecento volti noti sono venuti a farci visita in questo periodo; tuttavia, da grande amante del basket, ricevere la visita di Pallacanestro Cantù mi riempie il cuore. Essendomi reso conto che fosse impossibile portare 40 persone in carrozzina a un evento, mi sono allora detto: “Porterò l’evento da noi”. E così ho fatto».
Della Fiori e Pancotto hanno trascorso più di due ore insieme agli ospiti della struttura residenziale, conversando a lungo con loro.
Per l’intera squadra, con il campionato di basket fermo, appuntamento invece a domenica alle 16 al multisala Cinelandia di Arosio: i giocatori saranno disponibili per incontrare i tifosi, con selfie e autografi per tutti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.