Dennis Wise a Como per programmare le strategie della società

Dennis Wise

La Ternana ha vinto la Supercoppa tra le formazioni che hanno conquistato la promozione in serie B nell’ultimo campionato di Lega Pro. Dopo aver vinto l’altro sabato per 3-0 al Sinigaglia contro il Como, ieri nel derby umbro dello stadio Liberati i rossoverdi si sono imposti per 1-0 nell’attesissimo confronto con il Perugia. La formazione di mister Cristiano Lucarelli ha così concluso a punteggio pieno davanti ai “grifoni”, secondi a tre punti, giunti nella sfida d’esordio con il Como (2-1 il finale allo stadio Curi). La squadra di Giacomo Gattuso ha terminato in ultima posizione, con due sconfitte. Ma per il club di via Sinigaglia ora l’attenzione è tutta sulla costruzione del nuovo cammino per la serie B 2021-2022.

Questa settimana sono già stati annunciati i prolungamenti dei contratti, fino al 2023, con il direttore generale Carlalberto Ludi e con l’allenatore Giacomo Gattuso. In città è appena giunto dall’Inghilterra l’amministratore unico Dennis Wise, nella foto, che nei prossimi giorni disegnerà le strategie future.
In casa azzurra si seguirà con interesse anche l’andamento delle partite che sono in programma questo fine settimana valide per i playoff di serie B e di serie C, visto che serviranno a definire la griglia delle società che parteciperanno al torneo cadetto del prossimo anno.

Per quanto riguarda i playoff della B, oggi è il giorno della prima sfida della finalissima tra il Venezia e il Cittadella; un confronto tutto veneto per definire l’ultimo club che andrà in serie A e, allo stesso tempo, quello che rimarrà invece in B.
Non soltanto; nel pomeriggio si disputano anche le gare d’andata della fase nazionale dei playoff della serie C, che determineranno la compagine che si aggiungerà alle prime di ogni girone, le già citate Como, Ternana e Perugia. Il ritorno sarà mercoledì.
Tre le formazioni impegnate del gruppo A, che nell’ultima stagione hanno affrontato i lariani. Il Renate è stato abbinato ad una delle rivelazioni, i marchigiani del Matelica. La Pro Vercelli riceve il SudTirol in uno dei match sulla carta più equilibrati mentre l’AlbinoLeffe attende il Modena.
C’è poi un derby del Sud interessante come quello fra il Palermo e l’Avellino e un incrocio Nord-Sud tutto da seguire tra i bresciani della FeralpiSalò e l’ambizioso Bari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.