Deodorante su stranieri, condannato

Giudice Milano sanziona anche società

(ANSA) – MILANO, 25 GEN – Spruzzava il deodorante ai colleghi di colore dicendo frasi razziste. Il tutto immortalato in un video sui social. Per questo il giudice del Tribunale del lavoro di Milano ha condannato un pizzaiolo e la società a risarcire i due lavoratori. Il giudice ha qualificato il comportamento del pizzaiolo come "molestie razziali" e ha condannato il datore di lavoro perché ha di fatto consentito le molestie creando "un ambiente lavorativo non inclusivo e di non accoglienza".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.