Deposito abusivo di rifiuti sequestrato a Gera Lario

© | . . Discarica abusiva a Gera Lario

IUn deposito di rifiuti «non autorizzato» e «incontrollato è stato posto sotto sequestro a Gera Lario dagli uomini del Reparto Operativo Aeronavale (Roan) della guardia di finanza di Como.
L’impianto si trovava all’interno della Riserva del Pian di Spagna, una zona sottoposta a una rigida normativa di tutela ambientale. Dopo alcune indagini, i militari hanno localizzato l’area – vasta circa 2.300 metri quadrati – in cui venivano stoccati inerti e materiali di altro genere. Nel deposito i finanzieri del Roan hanno anche trovato le attrezzature utilizzate per la movimentazione dei rifiuti.
Il responsabile dell’area è stato denunciato all’autorità giudiziaria per violazione delle norme sulla gestione dei rifiuti e per quelle poste a tutela del paesaggio.
Sulla base di questa ipotesi di reato i militari hanno messo i sigilli al cantiere sequestrando preventivamente l’intera area. Compresi, ovviamente, attrezzature e rifiuti. Avviate anche le procedure di messa in sicurezza dell’intero sito, con il contestuale ripristino dello stato dei luoghi, i cui oneri saranno a carico del denunciato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.