Cantù sbanca Varese. Intanto è già “tutto esaurito” per la gara con MIlano

alt

La Vitasnella si è imposta per 77-82 

Una vittoria strappata con i denti dalla Vitasnella Cantù: in una gara con tanti ribaltamenti di fronte alla fine sono stati gli uomini di coach Stefano Sacripanti ad uscire dal palazzetto di Masnago con i due punti. Alla fine il tabellone segnava 77-82 per Cantù con grande prova, in particolare degli azzurri Cusin e Aradori, a destra nella foto. Grande gioia, alla fine, per i tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta e per la compagine biancoblù, che ora si concentra sull’Eurocup.

Mercoledì è infatti in programma la partita del Pianella contro il Cibona Zagabria con l’obbligo di vincere per avere la certezza del primo posto nel girone di qualificazione alla seconda fase.

La società brianzola ha intanto comunicato che per il derby con Milano del prossimo 23 dicembre, in programma al palasport Pianella, tutti i biglietti sono già esauriti. Altro segno del grande e crescente entusiasmo che c’è per la formazione brianzola. Proprio l’Armani Milano nel posticipo del decimo turno  ha vinto nettamente in trasferta contro Pesaro per 73-94.

La classifica di serie A. Siena, Sassari e Brindisi 16 punti, Cantù 14, Bologna, Roma e Milano 12, Venezia e Reggio Emilia 10, Varese, Avellino e Caserta 8, Pistoia e Montegranaro 6, Cremona 4, Pesaro 2

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.