Di Maio, accordi di Abramo contributo positivo per pace

Esistenza Israele punto cardinale nostra politica Medio Oriente

(ANSA) – TEL AVIV, 29 OTT – "La firma degli Accordi di Abramo rappresenta un contributo positivo verso la pace e la stabilità in Medio Oriente. Il progressivo avvicinamento del mondo arabo ad Israele contribuirà alla stabilità regionale e al riconoscimento del diritto di Israele di esistere in sicurezza" . Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nella conferenza stampa a Gerusalemme con il suo omologo israeliano Gabi Ashkenazi. "Questo – ha aggiunto – è un punto cardinale della nostra politica estera in Medio Oriente". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.