Di Maio, la Giordania un interlocutore di riferimento

Ministro ad Amman

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – L’Italia considera "prezioso il rapporto con la Giordania, Paese che è per noi un interlocutore di riferimento sul piano bilaterale e sul piano regionale. Confermo il nostro impegno a consolidare questo rapporto in tutti gli ambiti: dalle relazioni politiche, ai rapporti economico-commerciali, alla collaborazione in ambito culturale, all’ambito multilaterale". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, nella sua visita in Giordania dopo l’incontro con il ministro degli Esteri Ayman Safadi . "Ringrazio per l’accoglienza e il proficuo incontro che abbiamo avuto. Sia al Ministro Safadi, sia al Primo Ministro, che ho incontrato stamattina, ho sottolineato come dopo la "pandemia, che avuto un impatto negativo sui rapporti commerciali e sulla crescita a livello mondiale, con l’arrivo del vaccino ci stiamo avvicinando a un’uscita da questa emergenza sanitaria. Sarà importante – ha aggiunto Di Maio – cogliere tutte le opportunità per consolidare ed espandere la nostra presenza imprenditoriale nel Regno, già promettente in molti settori quali energia, infrastrutture, trasporti e telecomunicazioni". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.