Di Maio lavora per fornitura mascherine

Da parte di un'azienda cinese. Informati Conte e i commissari

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sta lavorando ad una fornitura diretta da parte di un’azienda cinese di 100 milioni di mascherine verso l’Italia. Lo si apprende da fonti informate, secondo cui Di Maio avrebbe già parlato dell’operazione al premier Conte, al ministro Speranza e ai commissari Borrelli e Arcuri. Il contratto della commessa, si apprende, sarebbe già siglato. Dopo l’arrivo di diversi ventilatori polmonari dalla Cina e altri Paesi, l’emergenza ora riguarda anche le mascherine in dotazione soprattutto a medici, infermieri e operatori sanitari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.