Cronaca, Politica, Territorio

Dichiarazioni di Bizzozero. Pronta l’interrogazione del senatore Pietro Langella

Il senatore Pietro Langella

Il senatore campano Pietro Langella (gruppo Ala-Sc) presenterà la prossima settimana una interrogazione per chiedere l’interdizione di Claudio Bizzozero, sindaco di Cantù.
«Trovo assurdo che un eletto dal popolo arrivi ad utilizzare un linguaggio così volgare ed offensivo nei confronti della nostra amata Napoli» afferma il parlamentare.
Per Langella «postando quelle fregnacce, infatti, Bizzozero, rappresentante delle istituzioni, e di una rispettabile comunità come quella di Cantù, mostra di conoscere poco o nulla della storia, della cultura e delle bellezze della nostra gloriosa terra. E bene farebbero gli stessi canturini, suoi concittadini, a prenderne le distanze».

«Sono un vesuviano doc e me ne vanto – aggiunge – nato e cresciuto a Boscoreale, comune della straordinaria e laboriosa provincia partenopea. Sono dunque figlio di quella stessa terra sulla quale Bizzozero, rappresentante di una rispettabile comunità come quella di Cantù, ha rovesciato tonnellate di fango. Più che offeso resto allibito, senza parole. Tali affermazioni sono fortemente anacronistiche e non si conciliano con il clima di ricerca di una sempre maggiore coesione tra gli Stati Europei che pure, in questa fase storica, stiamo fortemente auspicando».

Dall’annuncio ai fatti: l’interrogazione è già pronta e sarà presentata martedì prossimo. Al ministro dell’interno Marco Minniti nel suo documento il senatore Langella chiederà  «se e quali iniziative intenda porre in essere per stigmatizzare tale comportamento lesivo dell’immagine della città di Napoli».

Massimo Moscardi

23 Marzo 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto