Digitale aiuta commercio,parte campagna Vicini e Connessi

Pisano

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – Piattaforme per l’e-commerce a misura di piccoli nogozi e botteghe artigiane e servizi di trasporto adatti alle esigenze della vendita al dettagio. Parte un nuovo capitolo del progetto Solidarietà digitale chiamato "Vicini e Connessi – il digitale per l’economia locale" che promosso dal dipartimento per la Trasformazione digitale, guidato dalla ministra dell’Innovazione Paola Pisano, vuole essere unaiuto alla tante imprese che, in questio periodo di emergenza Covid, subiscono danni dovuti a un calo della domanda e possono così conservare, e anche ampliare, le rispettive clientele cosentendo di rifornirsi dagli abituali fornitori. "Questo progetto – ha proseguito – è un invito alle aziende del digitale e di settori collegati ad aiutare i piccoli esercizi commerciali affinché possano dispiegare le proprie capacità di azione anche in una fase di emergenza. Negozi e botteghe che sono una ricchezza del tessuto commerciale e sociale italiano stanno soffrendo in modo particolare le conseguenze del Covid-19 e delle misure necessarie per contrastare la diffusione del virus". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.