Dilene e Sergio live in Francia nel “Museo della carta da parati”. E presto uscirà il nuovo disco

Il duo sudamericano
In attesa che si concretizzi il programma del loro “Festival Internazionale della Chitarra”, evento estivo menaggino che quest’anno giungerà alla sesta edizione, Sergio Fabian Lavia e Dilene Ferraz sono in sala d’incisione. I due artisti sudamericani, che hanno eletto il Lario come propria seconda patria, sintetizzano due concetti perfettamente complementari di sentire la musica tra incisioni, concerti e festival internazionali (hanno, ad esempio, suonato con il grande percussionista Airto Moreira). Originari rispettivamente dell’Argentina e del Brasile, i cui ritmi e colori musicali risuonano costantemente nel loro Dna, i due musicisti di Menaggio stanno missando il nuovo cd che uscirà a metà marzo in collaborazione con “Ajuda directa” una onlus solidale italiana che opera in Ecuador. Sarà presentato, in aprile, con un tour in Germania, Austria e naturalmente in Italia. Intanto proseguono le loro esibizioni invernali: il 17 febbraio saranno in concerto in Francia, a Rixheim (Alsazia), nel prestigioso “Museo della carta da parati”. E il 19 marzo li si potrà ascoltare all’Auditorium di Milano.

Nella foto:
Sergio Fabian Lavia e Dilene Ferraz, artisti sudamericani che vivono sul Lario

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.