Dimissioni in bianco, sindacato dal prefetto

LAVORO
Cgil, Cisl e Uil hanno incontrato ieri il prefetto di Como per consegnargli la lettera-appello in cui si chiede al governo di legiferare in merito alle cosiddette «Dimissioni in bianco». La lettera è stata scritta a livello nazionale da alcune personalità del mondo sindacale, del giornalismo, della politica e della società civile. Il sindacato chiede che al più presto venga approvata una legge che impedisca la consuetudine di far firmare le dimissioni in bianco ai propri dipendenti, una pratica considerata «vero e proprio abuso di potere».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.