Diocesi in lutto, addio al teologo Bruno Maggioni. Domani alle 10 l’ultimo saluto in Cattedrale

Bruno Maggioni

Diocesi di Como in lutto, addio a uno dei maggiori biblisti italiani. È morto ieri monsignor Bruno Maggioni. Si è spento nella sua abitazione di Como-Muggiò. Originario di Abbadia Lariana, aveva compiuto 88 anni lo scorso febbraio.
Era stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1955 e, dopo la consacrazione presbiterale, fino al 1958 aveva studiato presso il Seminario Lombardo a Roma.
Da allora ha dedicato la sua intera vita all’approfondimento, allo studio e all’insegnamento delle Scritture come docente di Teologia biblica e autore di centinaia di pubblicazioni. È stato docente del Seminario diocesano: dal 1958 intere generazioni di sacerdoti diocesani hanno studiato con lui teologia biblica. È stato professore dell’Università Cattolica e della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.

Monsignor Bruno Maggioni sarà accolto alle ore 15 di oggi, venerdì 30 ottobre, nella chiesa di San Giacomo a Como, dove sarà allestita la camera ardente, accessibile, per un ultimo saluto, fino alle ore 18.30.

L’ultimo saluto in Cattedrale domani, sabato 31 ottobre, alle ore 10, con il vescovo monsignor Oscar Cantoni.

L’accesso alla Cattedrale, sabato mattina, sarà possibile, dalle ore 9.20, solo dal portone centrale e fino a esaurimento dei posti disponibili.

Alle ore 9.30 si pregherà il Santo Rosario di suffragio.

Il ricordo, con le parole del vescovo Oscar Cantoni, sul Corriere di Como in edicola venerdì 30 ottobre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.