Direttore banca Milano colpito da calcio pistola alla testa

Illesa l'impiegata rimasta in banca

(ANSA) – MILANO, 03 NOV – E’ stato colpito dal calcio di una pistola alla nuca il direttore della filiale del Credit Agricole di piazza Ascoli a Milano, che è stata rapinata questa mattina. Lo hanno spiegato dall’agenzia di emergenza urgenza. Oltre a direttore, di 48 anni, sono stati visitati dal personale del 118 anche l’impiegata di 49 anni che è rimasta con lui in banca ed era illesa e la collega trentenne che è riuscita a scappare quando il direttore ha urlato che si trattava di una rapina, quest’ultima lievemente sotto choc. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.