Diritti dell’infanzia Un baby sindaco eletto dall’Unicef a Palazzo Cernezzi

alt La cerimonia di ieri

Giornata intensa, ieri mattina, per l’anniversario della “Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”. Data carica di significato che è stato ricordato a Palazzo Cernezzi. Nella sala consiliare, infatti, si è svolto uno dei momenti più significativi della “Festa dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” alla presenza del sindaco Mario Lucini e del vicesindaco Silvia Magni. Insieme a lui, infatti, era presente anche il sindaco dei ragazzi, Sebastiano Dal Sasso, eletto

dal Consiglio Comunale dei ragazzi e da Unicef.
Quest’oggi intanto, sempre nell’ambito della settimana dell’Infanzia e dell’Adolescenza, sono in calendario numerosi altri appuntamenti. Come la mostra fotografica “Mbeubeus – Vivere di rifiuti”, esposizione di scatti che ritraggono il lavoro minorile nella più grande discarica dell’Africa occidentale, curata da “Fratelli dell’uomo onlus” e allestita allo Spazio Natta. Per tutti gli altri eventi, in calendario fino al 24 novembre, è possibile consultare l’elenco presente sulla home page del sito del comune www.comune.como.it.

Nella foto:
Il primo cittadino di Como, Mario Lucini, con il sindaco dei ragazzi, Sebastiano Dal Sasso, eletto dal Consiglio Comunale dei ragazzi e da Unicef (foto Mattia Vacca)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.