Diritti tv, Sky ricorre contro assegnazione a Dazn

Nel mirino presunta violazione Legge Melandri per la Serie A

(ANSA) – MILANO, 22 APR – Sky ha presentato un ricorso al Tribunale contro l’assegnazione dei diritti tv della Serie A 2021/24 a Dazn, secondo quanto appreso dall’ANSA. Sky, assistita dallo studio Cleary Gottlieb, punta il dito contro la presunta violazione della Legge Melandri per quanto riguarda la norma che vieta ad un singolo operatore di acquistare tutti i diritti per la trasmissione delle partite. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.