Disabile protesta davanti al municipio

BREGNANO
(l.o.) Nuova protesta, oggi, davanti all’entrata del municipio di Bregnano, di un 42enne costretto sulla sedia a rotelle fin dalla nascita. «Tra cassa integrazione, che finirà a marzo, e pensione di accompagnamento, non arrivo a mille euro al mese – ha spiegato – Ho una spesa fissa di circa 500 euro al mese per pagare casa e l’auto che ho comprato nel 2005. Ho bisogno di un sostegno del Comune, da solo non ce la faccio più». Dopo alcune ore al freddo e sotto la pioggia battente l’uomo ha avuto un malore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.