Dispersi nei boschi di Brunate: minorenni ritrovati in serata

Apprensione questo pomeriggio per due ragazzini minorenni, di 14 e 15 anni, dispersi mentre rientravano a casa scendendo dalla Baita Bondella di Brunate verso Ponzate. Sono stati proprio i due giovani ad allertare i soccorsi con il telefonino, dicendo di aver perso la via (complice l’oscurità) dopo essersi inoltrati nel bosco.

Sulle loro tracce i vigili del fuoco, le volanti e il soccorso alpino. L’allarme è scattato alle 17 e questa sera alle 19 i due giovani, che erano in bicicletta, sono stati ritrovati in buone condizioni dagli uomini dei vigili del fuoco. Tanto spavento ma per fortuna una storia a lieto fine.

I particolari nell’edizione del giornale in edicola domenica 7 dicembre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.