Disservizi e ritardi sulla linea Como-Lecco, appello dei pendolari alla Regione
Cronaca, Territorio, Trasporti e viabilità

Disservizi e ritardi sulla linea Como-Lecco, appello dei pendolari alla Regione

«Egregio assessore Terzi, la situazione è drammatica». I pendolari della linea Como-Lecco scrivono, esasperati, all’assessore regionale ai Trasporti.
«I ritardi ai treni S7, sempre più frequenti, causano spesso la mancata coincidenza a Molteno con i treni per Como, costringendo i viaggiatori ad attendere un’ora il treno seguente – lamentano i viaggiatori nella lettera alla Regione – In caso di soppressioni (il 7 novembre sono state cancellate ben 11 corse) il servizio di bus sostitutivo ha un’affidabilità quasi nulla. Nessuna informazione in tempo reale, punti di fermata non definiti e talvolta mancanza totale del servizio». «Nella maggior parte dei casi – lamentano i pendolari – i bus sostitutivi non riescono nemmeno a raggiungere le stazioni, date le ristrette dimensioni delle strade, talvolta impraticabili. Infine, dati gli ovvi tempi di percorrenza molto più lunghi non essendoci una strada “parallela” alle località servite dalla ferrovia, si perde ogni possibile coincidenza con altri mezzi e soprattutto, prendendo il bus, si perde così tanto tempo che si arriva a destinazione addirittura dopo il treno successivo. Con la presente quindi vogliamo ribadirle l’importanza fondamentale della linea».
Proprio ieri l’assessore Claudia Maria Terzi ha incontrato in V Commissione l’amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri.

L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola oggi, venerdì 9 novembre

9 novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto