Dogane svizzere, nuove limitazioni. Valico di Gandria aperto dalle 5 alle 20, chiusura totale di Brusata-Bizzarone

guardie di confine svizzera auto

Un provvedimento dell’Amministrazione federale delle dogane svizzere destinato a creare disagi a chi ogni giorno deve superare il confine tra Italia e Svizzera per ragioni di lavoro. Nella giornata di oggi è stato infatti deciso di procedere alla chiusura (parziale e totale) di tre valichi, due al confine con la provincia di Como. L’obiettivo è far concluire il traffico (diminuito del 70% in questo periodo), dai passaggi principali.
Lo stop parziale riguarda Gandria, dogana di riferimento per chi abita sul lago, nel Porlezzese e Valle Intelvi: l’apertura sarà dalle 5 alle 20. Blocco completo invece per Brusata-Bizzarone e, nel Varesotto, per Dirinella-Zenna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.