Domani a Desio Cantù-Treviso. Bucchi: «In questa sosta la squadra ha lavorato bene»

Basket Cantù Varese

Cantù è pronta a tornare in campo. Dopo lo stop per la Coppa Italia e gli impegni della Nazionale, domani alle 18.30 al PalaDesio è ospite l’Universo Treviso.
«In questa sosta la squadra ha lavorato bene – afferma coach Piero Bucchi – svolgendo un ottimo lavoro nel corso delle tre settimane. Abbiamo cercato di sistemare alcuni dettagli, provando anche ad aggiungere qualcosa in più. Contro Venezia abbiamo dato sprazzi di una buona difesa, tuttavia, in tal senso dobbiamo ancora migliorare il nostro impatto nella gara, rendendolo costante per l’intero minutaggio».
Sugli avversari Bucchi spiega: «Treviso è una buona formazione. Sarà una sfida senz’altro difficile: siamo consapevoli di affrontare un’avversaria composta da ottimi giocatori e ben alleata dal mio amico Max Menetti. Quindi un impegno per noi complesso, che però affronteremo con fiducia, consci di aver fatto un buon lavoro in palestra in queste settimane e che dovremo saper mettere in pratica».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.