Domani neve in Valchiavenna, Valtellina e Valcamonica

Per domani attese nevicate nelle zone di montagna lombarde Per domani attese nevicate nelle zone di montagna lombarde

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attivita’ e’ coordinata dall’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio neve domani, domenica 21 gennaio, sulle zone della Valchiavenna, della media-bassa e alta Valtellina e della Valcamonica.

Sono previste deboli nevicate residue al mattino sulla fascia alpina e prealpina, copiose solo lungo i crinali di confine. Stando all’atteso rialzo dello zero termico, che si attestera’ attorno ai 1.200 metri, e’ prevista una quota neve attorno a 800-1.000 metri, in rialzo al mattino e in nuovo calo verso sera. I fenomeni risulteranno comunque di scarsa entità e gli accumuli, ovunque, inferiori ai 5 centimetri, massimo 10 tra alta Valtellina e Valchiavenna.

Le problematiche principali per rischio neve – secondo quanto diffuso dalla Regione – potrebbero essere legate soprattutto a difficolta’ e rallentamenti del traffico stradale e ferroviario, oltre le quote segnalate. Anche nelle zone dove i quantitativi di neve saranno contenuti, non si esclude la possibile formazione di ghiaccio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.