Domani sera, dalle 21, l’ultimo scontro. Dal Sociale il faccia a faccia televisivo

In diretta su Etv
Vigilia di attesa per l’ultimo scontro tra i due candidati a sindaco della città di Como. Laura Bordoli (Pdl) e Mario Lucini (Pd) si sfideranno, domani sera, in un faccia a faccia televisivo trasmesso in diretta, dalle 21 a mezzanotte, sulle frequenze di Etv.
Sul palco del Teatro Sociale, gli esponenti di centrodestra e centrosinistra risponderanno alle domande dei giornalisti e del pubblico e daranno, con ogni probabilità, le indicazioni finali sulle rispettive squadre. Non è da escludere
la classica “sorpresa” dell’ultima ora.
D’altronde, il dibattito tv chiude, a tutti gli effetti, la maratona della campagna elettorale. Le cartucce sparate domani sera serviranno a “colpire” gli obiettivi più sensibili (politicamente) e a convincere gli indecisi.
Proprio la partita sugli incerti e sugli astenuti del primo turno è quella combattuta da entrambi gli sfidanti con maggiore intensità. Il ritorno alle urne di una parte dell’elettorato rimasto a casa il 6 e 7 maggio scorsi potrebbe, almeno potenzialmente, riservare qualche sorpresa dal punto di vista del consenso.
In ogni caso, si dovranno attendere ancora poche ore prima che emergano le sorprese più o meno annunciate da entrambi i candidati. Dalle 21 a mezzanotte, come detto, su Etv la diretta televisiva (l’ingresso al Sociale è libero fino a esaurimento posti). Il dibattito sarà condotto da Mario Rapisarda, direttore del Corriere di Como e del telegiornale di Etv. Sul palco e in platea, i giornalisti Emanuele Caso, Dario Campione e Alessandra D’Angiò.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.