Sport

Questa sera su Rai 1 la fiction dedicata a Meroni

alt

In televisione la storia dello sfortunato calciatore

L’appuntamento è fissato per QUESTA sera, lunedì, alle 21.10 su Rai 1. Dopo il rinvio delle scorse settimane – dovuto allo slittamento dei palinsesti per la strage di Lampedusa e al lutto nazionale – è tornata in programmazione “La farfalla granata”, fiction dedicata alla storia di Luigi Meroni.
Un film che è molto atteso dai tanti fans del calciatore comasco, scomparso all’età di 24 anni, nel 1967, travolto mentre stava attraversando la strada a Torino, in Corso re Umberto. A interpretare

il calciatore è stato chiamato Alessandro Roja, già protagonista di “Romanzo criminale”.
«La storia di un uomo, di una generazione. Meroni è stato nel calcio il maggiore e forse l’unico interprete della domanda di libertà che ha investito l’universo giovanile negli anni Sessanta – dice la Rai nella scheda di presentazione – Personaggio complesso: calciatore estroso, mite e ribelle, protagonista di un amore difficile e invincibile con una donna sposata, fino alla morte banale avvenuta quando aveva 24 anni».
Una fiction che ripercorrerà la vita del campione lariano che ha già fatto storcere il naso ai familiari di Meroni – in particolare la sorella Maria, che vive in città – che hanno potuto leggere in anteprima la sceneggiatura e non l’hanno molto apprezzata.

Massimo Moscardi

Nella foto:
Un giovanissimo Gigi Meroni: il fuoriclasse era nato a Como il 24 febbraio del 1943
11 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto