Don Luigi Guanella nuovo santo comasco

L’evento – Proclamato oggi dal Papa
Da questa mattina alle 10, in piazza San Pietro, il beato, valchiavennasco d’origine e comasco d’adozione, don Luigi Guanella, definito il «Garibaldi della carità» da papa Pio XI, è finalmente santo a tutti gli effetti. È il primo santo comasco dell’età moderna (dopo una ventina in epoca medievale compreso il patrono Abbondio). Oltre i pellegrini della Diocesi, presenti a Roma il vescovo e il sindaco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.