“Donacibo” educa alla solidarietà

Civitas prosegue comunque la battaglia control'ordinanza

CUn aiuto concreto per chi è in condizioni di indigenza Un aiuto concreto per chi è in condizioni di indigenza

Un piccolo gesto concreto che può essere grande e aiutare chi è in difficoltà. Torna anche sul Lario dal 5 al 10 marzo “Donacibo”, progetto di solidarietà e volontariato di sostegno alle famiglie più povere, iniziativa coordinata su tutto il territorio nazionale dalla Federazione Nazionale Banchi di Solidarietà. Un appello rivolto in particolare ai giovani, con una settimana di educazione alla carità nelle scuole, durante la quale viene chiesto un piccolo gesto solidale a docenti e studenti e alle loro famiglie per la raccolta di generi alimentari e di prima necessità, da destinare alle persone più bisognose e in stato di povertà nel nostro territorio. L’iniziativa si propone di raccogliere generi alimentari non deperibili e di prima necessità promuovendo così la cultura del “dono” riconoscendo che tutto ci è dato e che la vita stessa è un dono. Informazioni presso il Banco di Solidarietà di Como in via Lenticchia 39, telefono 031.41.41.046, mail: info@bdscomo.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.