Cultura e spettacoli

Donato Carrisi alla Ubik con il suo “Cacciatore”

altLo scrittore di noir
Un prete di nome Marcus, che è l’ultimo dei Penitenzieri e che ha la capacità di “sentire” le anomalie, di cogliere i segni del male. Una donna di nome Sandra che lavora sulle scene del crimine dietro l’obiettivo della sua macchina fotografica. Sandra è una fotorilevatrice della polizia: il suo talento è immortalare l’invisibile, fermare con un fotogramma ciò che l’occhio umano non può registrare. Sono i due protagonisti de Il cacciatore del buio (Longanesi), l’ultimo thriller di Donato

Carrisi che oggi, alle 18, sarà ospite della libreria Ubik di piazza San Fedele a Como.
Il romanzo riprende il filo del precedente Il tribunale delle anime ed è ispirato alla Santa Penitenzieria Apostolica, il primo tribunale della Curia romana, nato nel XIII secolo sotto Innocenzo IV per riunire i penitenzieri di Roma. Era il luogo in cui venivano archiviate le confessioni dei peccati più gravi. Ed è proprio intorno al “male”, nella sua più ampia concezione, che ruota la vicenda in cui Sandra e Marcus si trovano invischiati. Segreti che affondano nel passato di una Roma buia e segreta, tra personaggi ambigui, disegni imperscrutabili, omicidi efferati tengono il lettore incollato alle pagine.

15 Ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto