Donato un telaio jacquard al Museo della Seta

Un macchinario esposto nel Museo della Seta di Como Un macchinario esposto nel Museo della Seta di Como

In occasione della donazione da parte dell’I.S.I.S. Paolo Carcano di un
telaio Jacquard Omita restaurato con il sostegno della Fondazione Setificio, grazie all’intervento dall’Accademia Galli IED Como e di Adriano Clerici che ne ha curato smontaggio e riassemblaggio, il Museo della Seta di Como in via Castelnuovo inaugurerà una nuova sala dedicata alla filiera tessile, giovedi 8 febbraio alle ore 18. Interverranno Bianca Passera, presidente del Museo della Seta, Roberto Peverelli, dirigente scolastico dell’I.S.I.S. Carcano, Bruna Mariani docente dell’Accademia Aldo Galli IED Como e Andrea Ferrari, presidente della Fondazione Setificio. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.