Corni di Canzo, donna cade all’attacco della ferrata del Venticinquennale: trauma al bacino

Elicottero Cnsas

Intervento, ieri, per la Stazione del Triangolo Lariano, XIX Delegazione del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), sul sentiero che porta dai Corni di Canzo verso Terz’Alpe.

Una donna è caduta all’altezza dell’attacco della ferrata del Venticinquennale, sul Corno Occidentale, procurandosi un trauma al bacino.

Una squadra con il mezzo fuoristrada ha raggiunto la persona ferita dal rifugio Sev, all’Ape di Pianezzo, poi i tecnici hanno proseguito a piedi sul sentiero in discesa e hanno inviduato la donna. Il sanitario del Cnsas ha verificato le sue condizioni, poi è arrivato sul posto l’elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), che l’ha portata in ospedale per le cure del caso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.