Donna del Brunei in dogana con 170mila euro in contanti

soldi_brunei_doganaVeniva dal Sultanato del Brunei, viaggiava su una Mercedes di lusso a noleggio e voleva passare il confine italo-svizzero con l’equivalente, in contanti, di bilocale. I militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, al valico turistico di Como-Brogeda, hanno multato una cittadina del Sultanato del Brunei. La donna, 60enne, era a bordo di una Mercedes a noleggio insieme ad altri connazionali e aveva assicurato ai finanzieri di non trasportare valuta. I militari hanno però scoperto che in borsa aveva tre buste contenenti 50.000 euro ciascuna in banconote da 500 euro e altri 23.240 euro in banconote di vario taglio, per un totale 173.240 euro non dichiarati. Sono stati sequestrati 81650 euro, in attesa che il Ministero dell’Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.