Donna morta sotto il Baradello. Attesa per l’esito dell’autopsia

IL DRAMMA DELLA 49ENNE MOLDAVA
C’è attesa per l’esito dell’autopsia sul corpo della donna moldava trovata morta sulle pendici del Baradello nel pomeriggio di lunedì scorso. L’incarico è stato affidato ieri dal pm Simona De Salvo all’anatomopatologo del Sant’Anna, Giovanni Scola. Per gli inquirenti, il decesso è dovuto a cause naturali oppure a una tragica scivolata sul ghiaccio. In questo modo, si spiegherebbe la lesione trovata sulla nuca della vittima e compatibile con un sasso trovato nel punto di caduta. L’ultima parola, tuttavia, spetta all’autopsia, i cui risultati sono attesi per le prossime ore.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.