Dopo Harris, in India si cercano possibili antenati di Biden

Indizio una lettera ricevuta da presidente eletto Usa nel 1972

(ANSA) – CHENNAI, 14 NOV – Dopo le felicitazioni ufficiali fatte alla vicepresidente Usa eletta Kamala Harris per le origini indiane della madre, di etnia Tamil, in India è ora caccia a possibili antenati del presidente eletto Joe Biden: una possibilità evocata alcuni anni fa dallo stesso Biden, senza fornire dettagli. E così da settimane una targa a Chennai, l’ex Madras, nel Tamil Nadu, che ricorda Christopher Biden , capitano di una nave mercantile della compagnia de Inie del 19/mo secolo è oggetto di selfie di massa. E a Mumbai una famiglia Biden lamenta con i media di essere "esasperata" dalle continue telefonate di curiosi. Biden, che ha sempre rivendicato radici irlandesi ed è stato celebrato in diverse località dell’Isola verde, durante una visita da vicepresidente Usa a Mumbai nel 2013 aveva fatto lui stesso riferimento ad una possibile ascendenza indiana. Parlò di una lettera ricevuta nel 1972, dopo la sua prima elezione al senato, da parte di un Biden che viveva in India e che sarebbe stato il discendente di un antenato comune, un ufficiale di marina che lavorava per la britannica Compagnia delle Indie orientali nel ‘700: un legame fra la targa di Chennai e la famiglia di Mumbai tempestata di telefonate. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.