Cronaca

Dopo l’alt scappano nei boschi. Perlustravano l’area da colpire

I carabinieri a crevenna recuperano l’auto rubata
I controlli dei carabinieri su tutto il territorio per prevenire reati odiosi come i furti, all’indomani dell’arresto dell’albanese avvenuto a Rebbio e fresco di assalto in una casa di Faloppio (manette scattate dopo un lungo inseguimento in auto), hanno sortito un altro risultato. Questa volta l’area interessata è stata Erba, o meglio la località Crevenna. La scorsa notte, intorno alle 3.30, una pattuglia dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Como ha intimato

l’alt ad una Ford Fiesta ritenuta sospetta. Ancora una volta, tuttavia, gli occupanti non si sono fermati. O meglio, hanno arrestato l’auto all’improvviso e si sono poi dati alla fuga a piedi in mezzo ai boschi abbandonando il mezzo. La Fiesta, ad un successivo controllo da parte dei carabinieri, è poi risultata effettivamente rubata a Lecco lo scorso 30 dicembre. L’auto non è stata ancora restituita in quanto i militari dell’arma la stanno passando al setaccio alla ricerca di impronte digitali utili a risalire ai tre malviventi in fuga. L’ipotesi investigativa è che la banda stesse girando per Crevenna per effettuare sopralluoghi per futuri furti.

M. Pv.

31 Gennaio 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto