Dpcm: Taxiblu, a Milano adesione sciopero 100%

'Circolano solo vetture per servizi sociali'

(ANSA) – MILANO, 06 NOV – Sta avendo una sostanziale adesione del 100% a Milano lo sciopero dei taxi in atto dalle 8 alle 22 di questa sera contro le restrizioni imposte dal Dpcm per contenere il Corovnavirus. La stima è di Emilio Boccalini presidente di Taxiblu 02.4040, il più importante Radiotaxi di Milano. "Il Dpcm non ci consente manifestazioni e quindi gran parte dei colleghi è a casa e non, come di consueto nei parcheggi – spiega -. Circolano solo i taxi, con uno speciale cartello, che svolgono servizi di carattere sociale e che trasportano persone malate o invalide senza farle pagare". "Siamo fermi oggi – ribadisce Boccalini -, ma in realtà siamo fermi da mesi, siamo ai minimi storici con le corse. Qui non rischiamo di perdere solo il lavoro, ma di veder scomparire un’intera categoria". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.