Dramma sugli sci a Madesimo: grave una 15enne di Como

Forse un malore alla base della rovinosa caduta. Doveva partecipare a una gara
Dramma ieri mattina sulle affollate piste da sci di Madesimo.  Una ragazza 15enne di Como, residente in città, è caduta rovinosamente prima di iniziare una gara cui era iscritta, riportando un serio trauma facciale e una emorragia interna. Soccorsa e trasportata d’urgenza in elicottero all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, lotta in queste ore per la vita in un letto del reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata e per la giovane saranno decisive le prossime 24-48 ore
.
Tutto è avvenuto intorno alle 10 sulla pista del comprensorio di Madesimo denominata “La nave”. Una discesa lunga 1.600 metri (che parte da oltre 1.900 metri di quota) e spesso utilizzata per gare sciistiche. E proprio a una competizione doveva partecipare la 15enne lariana, iscritta allo sci club della località montana tanto amata da molti comaschi che ogni fine settimana ne affollano le piste. Difficile capire cosa sia realmente accaduto.
Pare comunque che la 15enne sia stata vittima di un malore precedente alla caduta. Il ruzzolone, proseguito per alcuni metri, è stato comunque notevole, ed è avvenuto sotto gli occhi di amici e compagni di club che l’hanno soccorsa immediatamente. La ragazza è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di San Fermo.
Un trasporto lungo, tuttavia necessario in quanto la struttura lariana è il nosocomio più vicino dotato della necessaria struttura di emergenza, compresa la possibilità di effettuare un esame specifico quale l’Angiotac.
La paziente è stata infatti ricoverata nel reparto di Rianimazione e la prognosi è riservata.
La Tac ha evidenziato un grave trauma facciale riportato nella caduta e una emorragia cerebrale.
Importanti per le sorti della 15enne di Como saranno le prossime ore in cui dovrà lottare nel suo letto d’ospedale.
Sul posto dell’incidente, in quel di Madesimo, si sono recati gli uomini della polizia in servizio di controllo e sicurezza delle piste, che hanno poi tentato di ricostruire quanto accaduto. E proprio in seguiti ai primi elementi raccolti pare emergere che la ragazza dello sci club del paese possa aver accusato un malore nei minuti precedenti la gara che doveva affrontare. La caduta, rovinosa e con un importante trauma facciale, ne sarebbe stata una diretta conseguenza.

Mauro Peverelli

Nella foto:
Un’immagine del comprensorio di Madesimo, località di montagna molto amata dai comaschi che ne affollano ogni fine settimana le piste. Il dramma di una 15enne di Como e della sua famiglia si è consumato ieri mattina poco prima di una gara di sci

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.