Drezzo, scontro con gli islamici

Il provvedimento. Il portavoce della comunità musulmana: «Parla di cose di cui non sa nulla»
Il sindaco vieta la macellazione rituale: proteggo gli animali da pratiche brutali
Il sindaco di Drezzo e segretario provinciale della Lega Nord, Cristian Tolettini, ha inserito nel nuovo regolamento della polizia urbana il divieto per la macellazione rituale islamica. Il provvedimento è senza precedenti nel Comasco. Tolettini motiva la scelta con l’intento di proteggere gli animali da pratiche brutali di uccisione. Dura la reazione di Safwat el Sisi, portavoce della comunità islamica di Como: «Parla di cose di cui non sa nulla».
Leggi l’articolo di Caso in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.